Creare un e-commerce di successo: dalla Vangelo secondo la EDV Web Agency

Creare un e-commerce di successo: dalla Vangelo secondo la EDV Web Agency

Aprire un negozio online di successo richiede diverse decisioni e attività che vanno programmate nella giusta sequenza.

Apparentemente creare un e-commerce potrebbe sembrare un’operazione che richiede pochi minuti, in realtà non è assolutamente così.

Dietro c’è un enorme lavoro, non solo di programmazione e creazione del sito e dei contenuti, ma anche di pianificazione commerciale e di vendita.

Un sito e-commerce è la vetrina in cui inserire i prodotti della tua attività, la sua realizzazione non può essere affidata al caso e all’improvvisazione, ma richiede ricerca, studio, logica e sviluppo.

Per sviluppare un business redditizio online devi affidarsi a dei professionisti in grado di darti supporto fiscale, legale e tecnico-operativo.

Inserire dati dell’azienda in tutte le pagine dell’e-commerce

È fondamentale inserire i dati dell’azienda nella homepage e in tutte le pagine del sito, in modo da renderle riconoscibili e facilmente associabili al brand.

Le informazioni da indicare sono: regione sociale, sede legale, contatti e partita IVA, luogo in cui risiedono i server su cui si appoggia l’e-commerce.

Politiche di spedizione e consegna

All’interno dell’e-commerce è fondamentale informare i clienti con chiarezza su modalità di invio dei prodotti e tempi di consegna.

Ricorda : i migliori e-commerce sono quelli che permettono ai consumatori di avere più opzioni di spedizione, con consegna veloce in pochi giorni, solitamente 48h.

Politica resi e rimborsi

Il consumatore ha sempre il diritto di recesso, ovvero, può restituire un prodotto senza dare spiegazioni entro 14 giorni. È necessario segnalare correttamente e in modo visibile i termini e le condizioni dell’e-commerce riguardo il reso/rimborso.

Termini e condizioni di vendita

In questa sezione vanno inserite tutte le informazioni sui prodotti che devono essere descritti accuratamente, riportando le limitazioni di responsabilità sul venduto, i costi di resi e rimborsi, la scelta riguarda la giurisdizione del contratto e i termini di consegna. I termini e le condizioni devono essere obbligatoriamente presenti, in caso contrario, sono previste sanzioni.

Normativa sulla privacy

L’informativa sulla privacy è fondamentale per gestire correttamente i dati degli utenti e dei clienti. Per raccogliere i loro dati bisogna chiedere il consenso tramite un banner che appare all’apertura dell’e-commerce con relativo collegamento all’informativa sui cookie.

Creazione e-commerce: quali vantaggi?

Negli ultimi anni le vendite online sono cresciute in modo esponenziale e questo spinge tante persone e imprenditori a desiderare di aprire un e-commerce per spostare il business sul web o avviarne un nuovo.

Ma perché creare un e-commerce? Vediamo i vantaggi principali:

  • Costi iniziali inferiori: avviare un business online richiede meno spese (soprattutto se in dropshipping) di un negozio fisico
  • Visibilità 24h e 7 giorni su 7: un e-commerce è sempre online, gli utenti possono acquistare in qualunque momento del giorno e della notte
  • Non ci sono limiti temporali e geografici: puoi raggiungere potenziali clienti in tutto il mondo
  • Promozioni e sconti personalizzati: in base agli acquisti effettuati in precedenza, è possibile proporre offerte speciali su misura per incentivare i clienti a visitare lo store
  • Ottenere visibilità online: grazie al posizionamento sui motori di ricerca (SEO), l’attività comparirà su Google intercettando keyword e intenti di ricerca del tuo pubblico target

Come creare un e-commerce da zero per un business di successo

Se vuoi che la tua attività online parta e decolli, dovrai affidarti a degli esperti di marketing online e creazione siti web, è importante non lasciare niente al caso e all’approssimazione.

Un e-commerce di successo deve essere progettato, ottimizzato, promosso e monitorato costantemente. Ecco i punti principali.

Progettazione e-commerce

Il tuo business deve partire da un’idea originale e innovativa, poi bisogna capire se il prodotto o servizio ha richiesta e quali sono le soluzioni che è in grado di offrire ai problemi del pubblico di riferimento.

Per poter rispondere a queste domande bisogna fare un’analisi di mercato e della concorrenza.

Tutte le informazioni raccolte serviranno a definire una strategia e gli obiettivi da raggiungere in termini di fatturato. In questa fase si crea un business plan, un documento utile a conoscere i costi e le vendite che bisognerà fare per rientrare negli investimenti.

Creazione e-commerce

Per realizzare un e-commerce bisogna scegliere la piattaforma, per decidere bisogna porsi alcune domande come la quantità di prodotti/servizi che si venderanno, se il business sarà rivolto anche all’esterno, se ci saranno sconti e promozioni e quali saranno le strategie di marketing per la promozione.

Sapere le risposte è utile a decidere quale piattaforma usare e quali sono le funzioni che il sito dovrà avere. Un e-commerce può essere realizzato con CMS che integrano software gestionali di magazzino.

Bisogna individuare quello più adatto, scegliendo il CMS  più adatto alla gestione del tuo modello business.

ADV dell’e-commerce

Dopo la creazione dello shop online bisogna attuare una campagna promozionale che mira ad aumentare la visibilità e la conoscenza del brand.

Non basta creare un e-commerce per avere un business di successo, è la fase successiva ad essere la più determinante. Se vuoi che il tuo e-shop sia performante in termini di vendite e fatturato, affidati a professionisti del settore!

La nostra agenzie di comunicazione a Copertino  crea ecommerce e opera su tutto il territorio nazionale, possiamo studiare la tua idea, effettuare gli studi di settore necessari e realizzare un negozio online in grado di ottenere visibilità e conversioni. Contattaci per un preventivo per e-commerce gratuito!

No Comments

Post A Comment